Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Rousseau, la falsa citazione di Casaleggio: «Dovremo per forza accettare di convivere con chi ha causato il male del Paese»

Circola una frase attribuita al co-fondatore del M5s per sostenere il voto a favore del governo Draghi. Ma è una bufala

«Verrà un tempo in cui dovremo per forza accettare di convivere con chi ha causato il male del Paese», si legge su un meme diffuso in questi giorni dai sostenitori e nei gruppi social del Movimento 5 Stelle. Si tratta di una citazione falsa, una bufala, già denunciata in passato dall’Associazione Rousseau.

La citazione circola da anni, ma viene condivisa attraverso il meme per fornire una chiara indicazione di voto al quesito sottoposto agli attivisti M5s sulla piattaforma Rousseau sul sostegno al governo di Draghi.

Per chi ha fretta

  • Il meme e la citazione vengono diffusi in particolar modo durante le consultazioni per il governo Draghi.
  • A diffondere il meme sono gli stessi attivisti e sostenitori del Movimento 5 Stelle.
  • La citazione venne smentita nel 2019 dall’Associazione Rousseau.
  • Non si riscontrano prove a sostegno della veridicità della citazione.

Analisi

«Cari amici grillini le guerre si vincono in battaglia io dico siiiiii» scrive Antonio B, moderatore dello storico gruppo Facebook Club Luigi Di Maio con oltre 76 mila iscritti. In basso a sinistra del meme è presente il watermark della pagina pro M5s «Non Mi Arrendo La Pazienza E’ Finita», autrice di immagini simili.

Ecco il testo completo della falsa citazione che troviamo anche in un tweet del 4 settembre 2020 di un utente che presenta nel suo nickname l’hashtag #HoVotatoSi:

Verrà un tempo in cui dovremo per forza accettare di convivere con chi ha causato il male del paese ma lavoreremo affinché tutto possano poi vedere cosa siamo capaci di fare e solo così potremo effettuare il cambiamento.

Gianroberto Casaleggio

L’Associazione Rousseau, in un post pubblicato il 25 agosto 2019 nella pagina Facebook ufficiale, smentiva categoricamente la citazione diffusa attraverso un meme simile:

Sta circolando in rete questa immagine di Gianroberto Casaleggio a cui viene attribuita una citazione completamente falsa e priva di ogni fondamento. Gianroberto non ha in alcuna occasione espresso tale concetto né frasi dal significato analogo. Aiutateci a fermare questa fake news, condividendo questo post e segnalandolo a chi diffonde questa immagine.

Nonostante la datata smentita ufficiale, la falsa citazione circola in particolare in questi giorni nei gruppi social pro M5s a sostegno dell’appoggio al governo Draghi. Ecco il post pubblicato nel gruppo Marco Travaglio, direttore FQ (con oltre 67 mila iscritti) il 5 febbraio 2021:

Effettuando una semplice ricerca Facebook notiamo quanto questo meme, con le sue varianti, stia ampiamente circolando:

Ecco un’altra versione proposta dagli utenti:

Conclusioni

A seguito della smentita dell’Associazione Rousseau del 2019, e in totale mancanza di riferimenti che diano fondatezza alla citazione, stiamo parlando di un falso storico con affermazioni attribuite a uno dei fondatori del Movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio, deceduto il 12 aprile 2016.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: