Coronavirus, in Lombardia 99 morti e 3.643 nuovi casi. 72 nuovi ingressi in terapia intensiva

In aumento anche i ricoveri in area non critica. Il tasso di positività si attesta al 7,72%

Il bollettino del 23 marzo

Regione Lombardia | Bollettino Covid-19

Ancora in crescita il numero di nuovi casi giornalieri di Coronavirus in Lombardia. In confronto ai dati di ieri, oggi sono stati rilevati +3.643 nuovi positivi (ieri erano +2.105), per un totale di 703.668 casi registrati dall’inizio della pandemia. Il numero di test elaborati nelle ultime 24 ore è pari a 47.175, mentre il tasso di positività nella regione si attesta al 7,72%. Sono invece 99 i decessi registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano state segnalate 77 vittime), per un totale di 29.975 morti Covid sin dall’inizio della pandemia. Al netto di +72 nuovi ingressi giornalieri, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva si attesta a 836 unità (+14, ieri erano 822), mentre le persone ospedalizzate con sintomatologia Covid in area non critica sono 7.165 (ieri erano 6.952). Nella regione, risultano essere 98.256 le persone attualmente positive al virus; di queste, 90.255 sono in isolamento domiciliare. Cresce infine il numero dei guariti che raggiunge quota 575.437 sin da inizio emergenza.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+907) di cui +374 a Milano città
  • Varese (+512)
  • Brescia (+510)
  • Como (+370)
  • Mantova (+283)
  • Monza e Brianza (+263)
  • Bergamo (+200)
  • Pavia (+203)
  • Cremona (+160)
  • Lodi (+64)
  • Lecco (+62)
  • Sondrio (+25)

Foto in copertina: ANSA/MOURAD BALTI TOUATI

Leggi anche: