Lutto nel calcio giovanile: muore in un incidente Daniel Guerini, promessa della Lazio Primavera e della Nazionale – Il video

Il trequartista 19enne rimasto vittima di un incidente stradale. Era tornato a Roma da un anno per giocare con la sua squadra del cuore

Si è spenta una stella. Ieri sera, 24 marzo, Daniel Guerini, promessa del calcio italiano in forza alla Lazio, è morto in un incidente stradale a Roma, all’incrocio tra viale dei Romanisti e viale Palmiro Togliatti, arteria del versante sud-est della Capitale, area dalla quale proveniva il giovane 19enne. Il calciatore era alla guida di una Smart FourFour con a bordo due suoi coetanei quando, in una dinamica ancora da chiarire, è avvenuto l’impatto con un’altra vettura che ha provocato una serie di ribaltamenti dell’auto. Sul posto sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo senza vita del ragazzo e fatto trasportare i due passeggeri feriti al Policlinico Tor Vergata.


Dai primi passi nelle società romane, Guerini era considerato un astro nascente del calcio ed era entrato nel giro della Nazionale giovanile, guadagnandosi convocazioni in Under-15 e Under-17. Classe 2002, era il classico numero 10 ed era rientrato l’anno scorso nella città natale per giocare con la Lazio, la sua squadra del cuore, dopo esperienze tra Fiorentina, Spal e Torino. Sia i biancocelesti che i Granata hanno espresso messaggi di cordoglio per il ragazzo sui propri account social.


Video: Ansa

Leggi anche: