Florentino Perez: «Con la Super League vogliamo salvare il calcio: questa Champions ci farà morire tutti» – Il video

Il presidente del Real Madrid: «La Uefa dovrebbe essere trasparente e dire che le cose non funzionano»

«La Champions così com’è stata riformulata non funziona. Dicono che partirà dal 2024, ma il calcio sarà già morto». Il presidente del Real Madrid Florentino Perez è intervenuto così, in esclusiva all’interno del programma calcistico spagnolo El Chiringuito Tv, sul tema della Superleague e sulla portata dell’avvento della nuova competizione sul calcio europeo. «La Uefa non ha una buona reputazione, dati i trascorsi degli ultimi anni che comunque non sono qui per citare», ha detto Perez, parlando del ruolo dei vertici del calcio europeo sulla questione. «Va detto che da parte loro servirebbe trasparenza e chiarezza, perché il calcio ha vissuto una crisi legata al Covid e i club hanno perso centinaia di milioni. E bisogna risolvere il problema». Sulla struttura e gli eventuali squilibri generati dalla concentrazione di capitali in 12 club, Perez non ha dubbi: «In una struttura piramidale i soldi arriverebbero per tutti, perché li faremo circolare comprando giocatori e supportando anche altri club».


Video: Twitter/ElChiringuitoTv


Leggi anche: