Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

In Veneto 976 nuovi casi e 23 vittime. Migliorano le terapie intensive

Lieve aumento nel numero dei ricoveri nei reparti ordinari, cresciuti di 12 unità rispetto al giorno precedente

Sono 23.219 le persone attualmente positive al Coronavirus in Veneto, in calo rispetto alle 23.307 del giorno precedente. Di queste, 1.350 sono ricoverate nei reparti ordinari delle strutture ospedaliere regionali, 12 in più di ieri. Migliora, invece, il tasso di occupazione delle terapie intensive che, il 24 aprile, accolgono 217 pazienti, 10 in meno rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore, nella regione sono morte 23 persone. Ieri i decessi erano stati 20, due giorni fa 24. Il totale delle vittime in Veneto ha raggiunto la cifra di 11.226.


Dall’inizio della pandemia, sono 407.042 i residenti nella regione ad aver contratto il Covid. Dall’ultima rilevazione risulta che i contagi sono stati 976, scendendo per la prima volta da giorni sotto quota mille. Il giorno precedente, le nuove infezioni individuate ammontavano a 1.035. Nelle ultime 24 ore, i sanitari che lavorano nella regione hanno somministrato 32.839 dosi di vaccino anti Sars-CoV-2: di queste, 23.995 erano prime dosi. Complessivamente, sono state inoculate 1.447.572 dosi di farmaco biologico in Veneto, con un 9,3% della popolazione regionale – 451.996 persone – che ha completato il ciclo vaccinale.


Leggi anche: