Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Europei di nuoto, Paltrinieri vince l’oro ai 5 km. Medaglie anche Verani e Gabbrielleschi

Tripla medaglia azzurra agli europei di nuoto di Budapest: argento per Giulia Gabbrielleschi e bronzo per Dario Verani

Gregorio Paltrinieri è campione d’Europa. L’atleta italiano ha vinto la medaglia d’oro nella 5 chilometri agli Europei di nuoto in corso a Budapest, nel lago Lupa. Il campione azzurro ha coperto la distanza in 55’43″3, battendo di quasi due secondi il francese Marc-Antoine Olivier, che ha vinto l’argento, e di poco più di tre secondi l’altro azzurro in gara Dario Verani, che ha così conquistato il bronzo. «Questo successo è incredibile perché è il mio primo europeo di fondo e la 5 chilometri l’ho nuotata solo due volte, ma entrambe l’ho vinta», ha dichiarato Paltrinieri. «Sono arrivato in questo sport da principiante e gara dopo gara imparo e mi sento sempre più cosciente delle mie potenzialità».


Poco prima era arrivato un altro successo per gli azzurri con la vittoria di Giulia Gabbrielleschi che nella versione femminile dei 5 km di fondo ha conquistato l’argento con il tempo 58’49″3. In questa gara l’oro è andato alla nuotatrice olandese Sharon van Rouwendaal che vince in 58’45″2, mente al terzo posto si è piazzata la francese Oceane Cassignol in 58’51″4. L’ultimo argento conquistato nella specialità per gli azzurri risale addirittura a 22 anni fa, quando Viola Valli arrivò seconda ad Istanbul 1999. Gabbrielleschi, di 25 anni, era salita sul podio anche agli Europei del 2018 con l’argento nella 10 chilometri conquistato a Loch Lomond.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: