Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Violenza sessuale, nuove foto di presunte vittime sul cellulare dell’imprenditore Di Fazio: altre tre ragazze pronte a denunciare

Le tre giovani verranno ascoltate dai pm di Milano nelle prossime ore. Sullo smartphone, una galleria di immagini di donne definita «sconvolgente» dagli inquirenti

Dalle analisi delle immagini conservate sul telefono di Antonio Di Fazio, l’imprenditore del settore farmaceutico arrestato dai carabinieri per aver stordito, violentato e fotografato una studentessa 21enne, gli investigatori avevano individuato almeno 5 potenziali vittime di violenza da parte dell’imprenditore milanese. E così han lanciato un appello, invitando chiunque avesse avuto un appuntamento con Di Fazio e denunciare. E a farsi avanti, per ora, sono state tre giovani che, secondo quanto rilevato dagli inquirenti, risulterebbero essere proprio alcune delle vittime di cui Di Fazio conservava le immagini sul proprio cellulare. Le tre giovani verranno ascoltate nelle prossime ore dai pm di Milano che seguono il caso. 


Le indagini

Secondo l’indagine coordinata dalla pm Alessia Menegazzo e dalla procuratrice aggiunta Letizia Mannella, e secondo quanto rilevato dal gip Chiara Valori, nello smartphone dell’imprenditore sarebbero state trovate complessivamente 54 fotografie «scattate dall’ottobre 2020» e «dello stesso tenore» di quelle scattate alla studentessa 21enne che ha denunciato l’imprenditore dopo esser stata sedata con ingenti dosi di benzodiazepine, abusata e successivamente fotografata, «come documentazione di un trofeo conquistato» da Di Fazio, a detta della gip. Una galleria di immagini di donne definita «sconvolgente» dagli inquirenti. Non si sarebbe dunque trattato di un caso isolato. Anzi. L’imprenditore avrebbe agito nello stesso modo anche in altri casi, con altre giovani. Alcune delle quali sarebbero ora pronte a raccontare quanto subito. 


Continua a leggere su Open

Leggi anche: