L’interminabile valzer delle panchine, Zidane pescato a Milano. Con chi tratta?

L’ex allenatore del Real Madrid è a Milano da almeno 24 ore, come testimoniano diverse segnalazioni. Che sia venuto a incontrare Leonardo?

Da alcune ore gli avvistamenti di Zinedine Zidane a Milano si stanno moltiplicando. L’ultimo è stato questa mattina in centro, come documentato in un filmato di pochi secondi da Matteo Moretto di Sky Sport che lo ha beccato in centro mentre guardava una vetrina. Bardato di mascherina, occhiali da sole e cappello, Zidane si aggira in città sperando di non essere riconosciuto e contenere le fughe di notizie su eventuali trattative in corso. Ma i tentativi sono ormai vani, considerando anche gli inevitabili selfie a cui si è sottoposto durante la cena al ristorante Camillo Benso in piazza Cavour appena ieri 2 giugno. I motivi del breve soggiorno a Milano sono tutti ancora da decifrare. In città comunque c’è almeno una persona particolarmente interessata a offrirgli un ingaggio. È qui infatti che ha casa il direttore sportivo del Paris Saint-Germain, l’ex milanista Leonardo. Sulle tracce di Zidane ci sarebbe anche il Tottenham, in trattativa anche con l’ex Inter Antonio Conte. Ma l’aria di Parigi potrebbe avere la meglio sull’ex juventino che nelle ultime ore avrebbe già incontrato Leonardo per sentire la sua offerta.


Leggi anche: