Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 63 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 36). In netto calo il tasso di positività: 0,6%

Al momento, sono 504 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 26 i nuovi ingressi in rianimazione

Il bollettino del 15 giugno

Morte altre 63 persone, in Italia, dopo essere state contagiate dal Coronavirus. Il giorno precedente, le vittime erano state 36. Il numero totale di decessi, da quando è scoppiata la pandemia, ha raggiunto la cifra di 127.101. Sono 1.255 i nuovi casi positivi segnalati nel bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute, più dei 907 di ieri, 14 giugno. Da febbraio 2020 a oggi, sono stati contagiati complessivamente 4.247.032 cittadini.


La situazione negli ospedali

In Italia, al momento, ci sono 105.906 persone con un’infezione al Sars-CoV-2 in corso. Di queste, 3.333 sono ricoverate con sintomi meno gravi (ieri i pazienti in area non critica erano 3.465), mentre i ricoveri in terapia intensiva ammontano a 504 (ieri erano 536). Nelle ultime 24 ore, i nuovi ingressi in rianimazione sono stati 26, il giorno precedente il numero segnalato nel bollettino era pari a 11.


Tamponi e tasso di positività

I dati odierni arrivano a fronte di 212.112 tamponi analizzati, cifra più alta di quella di ieri (79.524). In totale, nel Paese, sono stati eseguiti 68.896.197 test per individuare le infezioni da Covid-19. Cala il tasso di positività, passato dall’1,1% del 14 giugno allo 0,6% di oggi.

Ieri e oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Continua a leggere su Open

Leggi anche: