Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il video del presunto morso di Rudiger a Pogba: il tedesco a rischio squalifica, il francese lo perdona – Il video

L’Uefa potrebbe squalificare il tedesco dopo l’episodio mostrato dalle telecamere durante Francia-Germania. Ma a sorpresa il francese lo assolve

Ieri sera, sul finire del primo tempo di Francia-Germania (valida per Euro 2020 e terminata con vittoria dei Bleus per 1 a 0 a causa di un’autorete di Hummels), le telecamere hanno mostrato un episodio curioso: un presunto morso di Antonio Rudiger sulla spalla di Paul Pogba. Il centrocampista francese si è andato a lamentare dall’arbitro, forse memore delle vecchie ruggini tra i due (Pogba ha giocato nella Juventus e Rudiger nella Roma). E il filmato in effetti sembra ritrarre proprio un morso di Rudiger sulla spalla di Pogba. Ma il gesto del difensore tedesco non è stato rivisto al Var dal direttore di gare e la partita è continuata regolarmente.  Ora però la Uefa potrebbe intervenire. E lasciare in tribuna Rudiger nella partita (decisiva per la Nazionale di Low) con il Portogallo. Ma inaspettatamente stamattina a difendere il tedesco si è presentato proprio il francese: « Ha morso un po’ e l’ho sentito, l’ho detto all’arbitro. Non ha ricevuto nessun cartellino e non voglio che venga sospeso per quella situazione. Alla fine ci siamo abbracciati ed è finita».


Leggi anche: