Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Madame risponde alle polemiche: «Interrotta a cena con i miei da chi non apprezza la mia musica. Ma la foto poi l’ho fatta» – Il video

«Sono sicura che un mio fan aspetterebbe che io finisca di cenare perché è un momento intimo e poco rispettoso da interrompere», ha detto l’artista

«Non mi alzo a fare la foto con qualcuno che mi sta interrompendo mentre mangio con la mia famiglia». Madame torna alla carica e cerca di spiegare, tramite alcune storie pubblicate su Instagram, cosa volesse dire con quel Tweet – poi cancellato – che ieri, 20 giugno, ha sollevato un polverone non indifferente. «Sono sicura che un mio fan aspetterebbe che io finisca di cenare perché è un momento intimo e poco rispettoso da interrompere», dice, mentre sottolinea il fraintendimento dovuto ai pochi caratteri che la piattaforma dei cinguettii mette a disposizione per i propri post. «Avevo tanta rabbia da sfogare e pochi caratteri disponibili. Se una polemica parte da mie parole vuol dire che è colpa mia, in gran parte, quindi sono qui per chiarirmi, soprattutto con il mio pubblico».


Il chiarimento

«O compri il disco o vieni al concerto o sai di cosa parlo, ho scritto, ma l’elenco poteva continuare. Su Twitter i caratteri sono limitati, ma abbiamo le story su Instagram. Il rapporto fan-artista è sacro e assolutamente personale. Penso che un mio fan con cui ho un rapporto non interromperebbe un momento intimo. È evidente che in quel momento non stia lavorando, non sia Madame, sono figlia di mia madre, zia di mia nipote». Le cose, insomma, sarebbero andate in un modo diverso rispetto a quanto aveva fatto intendere. «Un fan ve lo fa sapere che è un fan, ci tiene a dirmi che ha preso il biglietto, il disco, che mi segue su Instagram. Un non fan ci tiene a dirmi che non mi segue, è quello che è successo l’altra sera. “Io non ti seguo, non so cosa fai, non mi piace il tuo genere, però ti ho vista a Sanremo, possiamo farci una foto?”», prosegue la cantante. Nonostante questo, la foto l’ha concessa: «Con le persone che mi chiedevano la foto mentre ero a cena: l’ho fatta, perché sono rispettosa, mi alzo, sorrido e la faccio, che tu sia fan, non fan, hater e non hater, ma ho un piccolo appello, se non mi conosci e non mi segui abbi almeno rispetto per me. Un mio fan avrebbe aspettato che finissi di cenare con la mia famiglia, sono sicura».


Leggi anche: