Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Svelata la statua in onore della Principessa Diana a Kensington Palace. William e Harry insieme alla cerimonia

L’inaugurazione nel giorno che avrebbe segnato il sessantesimo compleanno di Lady D

È stata ufficialmente inaugurata la statua dedicata alla principessa Diana al Sunken Garden di Kensington Palace. Per l’occasione si sono riuniti i suoi due figli, il principe William e il principe Harry – tra i quali, ultimamente, sembra non scorrere buon sangue. L’inaugurazione della statua arriva in quello che sarebbe stato il sessantesimo compleanno della Principessa del Galles. Alla celebrazione sono presenti 4.000 fiori – inclusi i preferiti dalla principessa, i nontiscordardime; l’ambiente circostante è stato pensato per essere «calmo e riflessivo», per il tributo permanente alla Principessa del popolo. Lo stile della statua, così come l’abito, sono stati ispirati dall’ultimo periodo della vita di Diana, nel ruolo di ambasciatrice per cause umanitarie. Sotto la statua, sul piedistallo, è inciso il nome della principessa e la data dell’inaugurazione. Sul selciato di fronte, un’incisione che riporta un estratto del poema La misura di un uomo. I fratelli reali e i membri della famiglia Spencer parteciperanno insieme all’inaugurazione. La statua è stata creata dallo scultore Ian Rank-Broadley, che ha una lunga esperienza nella creazione di immagini per la famiglia reale, e il giardino è stato ridisegnato da Pip Morrison.


Prima della cerimonia, l’organizzazione del Diana Award ha twittato: «Oggi siamo al fianco dei duchi di Cambridge e del Sussex mentre celebrano l’eredità della loro madre, Diana, principessa del Galles». Nel tweet, l’organizzazione ha anche condiviso due foto dell’evento, una con il Duca di Sussex e l’altra con il Duca di Cambridge. Il Diana Award è un ente di beneficenza istituito in memoria della Principessa della sua convinzione che i giovani abbiano il potere di cambiare il mondo. Per tutto il giorno, molte persone si sono radunate ​​fuori dai cancelli di Kensington Palace con auguri e omaggi per la Principessa del Galles, come racconta The Independent.


Leggi anche: