Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Olimpiadi, il surfista azzurro Fioravanti andrà a Tokyo: ripescato dopo l’infortunio del sudafricano Smith

Il totale degli atleti che faranno parte della delegazione dell’Italia ammonta a oggi a 372 convocati: 186 uomini e 186 donne

Il surfista italiano Leonardo Fioravanti volerà a Tokyo per partecipare alle olimpiadi dopo il ritiro del sudafricano Jordy Smith, costretto a dare forfait a causa di un infortunio che non gli permetterà per tempo di stare in equilibrio sulla tavola e sulle onde. La sfortuna di Smith ha dunque fatto la fortuna di Fioravanti, che ora avrà la chance di gareggiare ai giochi olimpici per l’Italia. L’atleta romano è infatti rientrato nell’elenco ambitissimo dei venti che si contenderanno una medaglia in Giappone. «Sono molto dispiaciuto per Jordy – ha commentato il 23enne -. Per me sarà motivo di orgoglio portare il tricolore alle Olimpiadi».


Record di azzurri

E di atleti che porteranno il tricolore ai giochi di Tokyo questa volta ce ne saranno tanti, si parla addirittura di un record. Sono 372 gli azzurri che prenderanno parte alle Olimpiadi, al via il 23 luglio prossimo. 186 uomini e 186 donne. Le chances di portare a casa risultati gratificanti sono di conseguenza sopra la media. Solo per l’atletica leggera sono stati convocati 76 italiani, un primato stando a quanto riportato dall’organizzazione dei giochi. Il record precedente era di 367 atleti convocati per un Paese, ed era stato stabilito in occasione delle Olimpiadi di Atene del 2004.


Leggi anche: