Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Donnarumma: «Perché non ho esultato dopo il rigore parato? Non avevo capito che avevamo vinto» – Il video

Il portiere rivela a SkySport: «Ero già a terra dopo il rigore di Jorginho quando pensavo che fosse finita, invece… vi giuro non avevo capito»

In molti si sono chiesti perché Gigio Donnarumma non abbia esultato nella finale di Euro 2020 dopo aver parato l’ultimo rigore a Bukayo Saka regalando così la vittoria agli Azzurri. E qualcuno ha pensato che il suo fosse un modo per mantenere la calma o, peggio, fare lo sbruffone. Ma la verità è molto più prosaica e l’ha rivelata lui stesso a Gianluca Di Marzio di Sky Sport: «Sul rigore non ho esultato perché… non avevo capito che avevamo vinto. Ero già a terra dopo il rigore di Jorginho quando pensavo che fosse finita, invece… vi giuro non avevo capito». «Poi con la Var si guardano sempre i piedi adesso per vedere se non sei davanti… – ha aggiunto il nuovo portiere del Paris Saint Germain – quindi guardavo l’arbitro e cercavo di capire se era tutto ok. Poi ho visto i compagni che venivano verso di me e non ho capito più niente».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: