Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tokyo 2020, per l’Italia arriva il terzo bronzo della giornata: Zanni sul podio nel sollevamento pesi

Sfuma la medaglia per Volpi e Santarelli (scherma) e per il judoka Lombardo. Staffetta maschile della 4×100 stile libero in finale con il miglior tempo

Dopo l’oro nel Taekwondo e l’argento nella sciabola conquistati ieri, e con l’Italia al secondo posto nel medagliere, si apre oggi la seconda giornata di gare olimpiche a Tokyo 2020.


Basket

Non succedeva dalla semifinale di Atene 2004 contro l’Argentina che gli Stati Uniti venissero sconfitti in un match di basket delle Olimpiadi. Dopo 3 edizioni dei Giochi dominate (Pechino 2008, Londra 2012, Rio 2016), oggi, 25 luglio, la nazionale americana ha perso nell’esordio contro la Francia, alla Saitama Arena di Tokyo. I francesi si sono imposti con un punteggio di 83-76.


Sollevamento pesi

Arriva la terza medaglia italiana di giornata a Tokyo 2020: Mirko Zanni vince il bronzo nel sollevamento pesi categoria -78 kg. Ha alzato 322 kg – record italiano – arrivando al terzo posto dietro il cinese Chen – 332 kg, record olimpico – e il colombiano Mosquera, con 331 kg.

Scherma

Giù dal podio lo spadista Andrea Santarelli, sconfitto nella finale per il terzo posto dall’ucraino Reizlin, con il punteggio di 15-12. In generale, è stata una giornata amara per la scherma azzurra: Alice Volpi, nella semifinale di fioretto femminile, è stata battuta dalla russa Deriglazova. L’altra azzurra, Arianna Errigo, si era fermata ai quarti, sconfitta proprio da Volpi.

Anche per Volpi, purtroppo, sfuma alle 15 ora italiana la medaglia di bronzo: a un passo dalla vittoria contro la russa Korobeynikova, alla fine ha prevalso l’avversaria per 15-14 con due stoccate vincenti di fila. Quarto posto nel fioretto individuale femminile, dunque, per Volpi.

Beach Volley

Esordio negativo per la coppia femminile Menegatti-Toth. Le azzurre hanno perso la prima partita del girone E contro la formazione russa con i parziali di 21-18 e 21-15. Verso l’ora – italiana – di pranzo, la coppia Nicolai-Lupo ha sconfitto i tedeschi in un tie-break tiratissimo: 15-13 al terzo set per gli azzurri, dopo che avevano perso il primo parziale 19-21 e vinto il secondo 21-19. È la prima vittoria per il duo azzurro – già argento a Rio 2016 – in questa edizione delle Olimpiadi.

Nuoto

Il miglior tempo della staffetta 4×100 stile libero maschile di Tokyo 2020 se lo aggiudica la squadra azzurra, che approda in finale con ottime possibilità di medaglia. La sfida si disputerà dopo le 2 di notte del 26 luglio ora italiana. Alessandro Miressi – 47″46, a un centesimo dal record nazionale nei 100 sl – Santo Condorelli, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo hanno registrato il record italiano in batteria: 3’10″29.

Margherita Panziera è in semifinale con l’ottavo tempo nei 100 dorso. Anche Stefano di Cola e Stefano Ballo hanno raggiunto la semifinale nella specialità dei 200 stile libero. Sorpresa, in negativo, per Benedetta Pilato. L’atleta, 16 anni, primatista mondiale nei 50 rana, è stata squalificata nella gara dei 100m. Nella notte, Alberto Razzetti ha chiuso ottavo nella finale del nuoto 400 misti. La medaglia d’oro è andata all’americano Chase Khalisz. Grande delusione anche per Gabriele Detti che nella finale dei 400 stile libero è arrivato solo sesto, non confermando il bronzo di Rio 2016. Record italiano invece per Niccolò Martinenghi, che con il nuovo miglior tempo di 58”28, si è guadagnato la finale nei 100 rana.

Judo

Dopo l’argento di Rio 2016, Odette Giuffrida conquista un’altra medaglia olimpica, questa volta di bronzo. La judoka italiana ha battuto nella finale per il terzo posto l’ungherese Reka Pupp. Sfuma il bronzo invece per Manuel Lombardo, battuto dal sudcoreano An Baul.

Ciclismo

Arriva il bronzo per l’Italia nella provo femminile di ciclismo su strada con Elisa Longo Borghini che riconferma il risultato di Rio 2016.

Canoa

Un’altra semifinale per l’Italia in questa seconda giornata di gare. L’azzurra Stefanie Horn ha passato il turno nella canoa slalom con il quarto posto, e martedì si giocherà l’accesso in finale.

Basket

17 anni dopo i Giochi olimpici di Atene, l’Italia ha fatto oggi il suo debutto a Tokyo. Gli azzurri, dopo un inizio un po’ in sofferenza, sono riusciti a recuperare vincendo 92-82 contro la Germania.

Softball

Niente da fare per le azzurre, sconfitte 5-0 dalla compagine messicana. Sfuma così la possibilità dell’Italia di concorrere per il bronzo, mentre le nordamericane avranno un’altra possibilità contro l’Australia. La partita di domani contro il Canada sarà ininfluente.

Ginnastica

Sulle note di Con te partirò, Vanessa Ferrari ha fatto il suo debutto nella disciplina del corpo libero. E con il punteggio di 14.166 l’atleta azzurra è al momento davanti anche all’americana Simone Biles. L’intera formazione italiana è così approdata alla finale a squadre di martedì 27 luglio.

Surf

Giornata di esordi a Tokyo. Tra le acque di Tsurigasaki, il surf ha fatto il suo esordio olimpico. A vincere la prima batteria è stato il brasiliano Italo Ferreira, campione del mondo nel 2019. Al terzo posto l’azzurro Leonardo Fioravanti (9.43, con 4.93 + 4.50), che potrà disputerà i ripescaggi assieme al quarto classificato, l’argentino Leandro Usuna.

Pallanuoto

Nella notte italiana esordio anche per la formazione del Settebello. La nazionale di Sandro Campagna ha superato senza problemi il Sudafrica 21-2-. Nel prossimo turno di martedì 27 luglio, la formazione della pallanuoto incontrerà alle 6.30 (ora italiana) la nazionale greca.

Canottaggio

Ancora un’ottima giornata per il canottaggio. Un altro equipaggio azzurro è riuscito a raggiungere la finale. Si tratta del quattro di coppia di femminile, composto da Valentina Isetti, Alessandra Montesano, Veronica Lisi e Stefania Gobbi.

Pugilato

Giordana Sorrentino ha superato il primo turno della categoria pesi mosca (48 kg) battendo ai punti per 5-0 la venezuelana Irismar Cardozo Rojas. 29-28, 29-28, 29-28, 30-27, 30-27 i punteggi dei giudici a favore della pugile di Fiumicino.

Pallavolo

Esordio in discesa per le azzurre dell’Italvolley. La nazionale di pallavolo femminile ha sconfitto con un netto 3-0 (25-23, 25-19, 25-14) la squadra del comitato olimpico russo. Prossimo appuntamento martedì 27 luglio, alle ore 9.25 italiane contro la Turchia.

Tennis

Dopo Fognini e Sonego, anche Camila Giorgi supera il primo turno del torneo di tennis. L’azzurra ha battuto agilmente (6-3 6-2) la statunitense Brady. Ritiro inaspettato invece in campo maschile. Bene anche la coppia Errani-Paolini nel doppio femminile: sconfitte al primo turno le statunitensi Nicole Melichar e Alison Riske (6-3 5-7 10-2) in un’ora e 21 minuti di gioco, terminati al super tie-break.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: