Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Case distrutte e voragini nelle strade: le immagini delle violente inondazioni che hanno colpito il Tennessee – Il video

Il bilancio è di almeno 21 morti e 45 dispersi. Tra le vittime anche diversi bambini

Mentre l’uragano Henri flagella New York e il Nord-Est degli Usa, i maggiori danni causati dal maltempo nel Paese si stanno registrando nel Tennessee, colpito da violente inondazioni. Nello stato del Sud-Est, si contano almeno 21 morti. Circa 45 le persone disperse, con le piogge che hanno distrutto case e strade. Tra le vittime, diversi bambini e una coppia di gemelli neonati, strappati dalle braccia del padre nella contea di Humphreys. È in questa zona che si è registrato il record di acqua caduta al suolo, 38 centimetri il 22 agosto. I blackout e l’assenza di copertura dei cellulari rendono più complicate le operazioni di salvataggio della popolazione. Lo sceriffo della contea, Chris Davis, ha lanciato un appello a restare chiusi in casa, mentre è stata chiamata a intervenire la Guardia Nazionale degli Stati Uniti per dare manforte agli agenti locali.


Video Instagram | wsmvtv


Leggi anche: