Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

F1, colpo di scena a Monza: incidente tra Hamilton e Verstappen, entrambi i piloti costretti al ritiro – Il video

Il campione del mondo in carica attacca l’olandese: «Un opportunista, sapeva che ci saremmo scontrati». La replica: «Io corretto, mi ha spinto fuori»

Colpo di scena al gran premio di Monza. Nel corso del gp d’Italia di Formula 1, Lewis Hamilton e Max Verstappen sono venuti a contatto, con la macchina dell’olandese della Red Bull – leader del Mondiale – che è finita sopra a quella del pilota inglese, campione del mondo in carica su Mercedes, salvo grazie al sistema di protezione detto Halo. L’incidente è nato da un tentativo di sorpasso in curva, alla prima variante: Verstappen ha preso la traiettoria interna, non riuscendo però a evitare il contatto. Le due macchine sono finite nella ghiaia. Entrambi i piloti, non nuovi a duelli al limite, sono stati costretti al ritiro. Al termine della gara, Hamilton ha accusato Verstappen: «Io ho lasciato spazio, lui evidentemente ha perso il controllo e mi è volato addosso. E’ stato opportunistico, sapeva che ci saremmo scontrati così. Ora ho un forte dolore al collo». Immediata la replica dell’olandese: «Io ho agito in maniera corretta, Hamilton mi ha spinto fuori in frenata e ha continuato a spingermi contro il cordolo in curva. E’ un peccato ma le corse sono così». Il gp è stato vinto da Daniel Ricciardo davanti al compagno di scuderia McLaren, Lando Norris, e alla Mercedes di Valtteri Bottas. Quarta la Ferrari di Charles Leclerc e sesta l’altra Rossa di Carlos Sainz.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: