Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Londra, trovato morto in una camera d’albergo il figlio di Maurizio Zamparini: aveva 23 anni

Il ragazzo, che soffriva di una patologia cardiaca, si trovava in Inghilterra per ragioni di studio

Aveva 23 anni Armando Zamparini, unico figlio del secondo matrimonio del padre, Maurizio Zamparini, ex proprietario del Palermo Calcio. Sono ancora da accertare la cause del decesso: il corpo del ragazzo senza vita è stato trovato in una camera di albergo a Londra. Si trovava in Inghilterra per ragioni di studio. I genitori, appresa la notizia, si sono messi subito in viaggio verso il Regno Unito. Il ragazzo soffriva di una patologica cardiaca. Armando era molto conosciuto a Palermo: spesso si intratteneva a giocare con i calciatori della prima squadra a fine allenamento. I tifosi del club rosanero lo chiamavano Armandino. Il ragazzo stava frequentando un master nel Regno Unito, ma già lavorava per le aziende del papà imprenditore, curando principalmente i rapporti con i partner cinesi. Sul sito ufficiale del Palermo, è stato pubblicato un comunicato di condoglianze per la famiglia del 23enne:


Il presidente Dario Mirri e tutta la famiglia del Palermo FC si stringono nel terribile dolore per la scomparsa prematura di Armando, figlio dell’ex presidente rosanero Maurizio Zamparini. Il ricordo di “Armandino” è e rimarrà vivido nei collaboratori del Palermo che lo hanno conosciuto e visto crescere durante il periodo della presidenza Zamparini in viale del Fante. Ai genitori e i familiari di Armando, le più sentite condoglianze.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: