Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Guasto ad un oleodotto, in California la marea nera uccide centinaia di pesci e uccelli – Il video

Sono 126mila i galloni di petrolio riversatisi nell’Oceano Pacifico al largo della costa della contea di Orange. Hanno creato una chiazza di 13 miglia quadrate

Un guasto a un oleodotto offshore non lontano da Huntington Beach ha causato una “marea nera” sulle coste della California, facendo temere un potenziale disastro ecologico. Alcune spiagge – riporta la Cnn – sono state chiuse e diversi uccelli sono stati trovati morti a riva durante i sopralluoghi. Sono 126mila i galloni di petrolio riversatisi nell’Oceano Pacifico al largo della costa della contea di Orange. Hanno creato una chiazza di petrolio di 13 miglia quadrate. Pesci e uccelli morti si sono arenati in alcune zone, mentre si cerca di contenere la chiazza che si estende fino a Newport Beach. Secondo i funzionari locali, la perdita si è verificata a tre miglia al largo della costa di Newport Beach, per un guasto in un oleodotto collegato a una piattaforma petrolifera offshore chiamata Elly, gestita da Beta Offshore.


Foto copertina da: Twitter; video da: Twitter


Continua a leggere su Open

Leggi anche: