Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 3.908 contagi in un giorno: tasso di positività stabile allo 0,8%. 39 i morti

Nell’ultima giornata sono state 20 le persone entrate in terapia intensiva. Salgono a 2.455 i ricoverati in area medica (ieri 2.443)

Il bollettino del 23 ottobre 2021

Sono 39 i decessi legati al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Il dato arriva dal bollettino giornaliero diffuso dalla Protezione Civile e dal ministero della Salute e si mostra stabile rispetto a quello segnalato nella giornata di ieri, quando le nuove vittime erano stata allo stesso modo 39. Il totale dei morti da inizio emergenza arriva così a quota 131.802. Sul fronte dei contagi oggi, 23 ottobre, si segnalano 3.908 nuovi casi positivi. Ancora in aumento rispetto ai 3.882 di ieri, 3.794 di due giorni fa. In Italia si registrano 74.016 attualmente positivi (ieri 73.729).


La situazione negli ospedali

Nelle terapie intensive d’Italia si contano attualmente 338 pazienti ricoverati per Covid-19, un dato in leggero calo rispetto a quello registrato ieri quando erano stati 343. Nelle ultime 24 ore sono entrate in rianimazione 20 persone (ieri 22). Gli ospedalizzati nei reparti di area non critica si attestano invece a quota 2.455 contro i 2.443 del monitoraggio precedente. La curva degli isolati in casa positivi al virus sale: oggi sono 71.223 (ieri 70.943).


Tamponi e tasso di positività

L’attività di tracciamento tramite tamponi molecolari e antigenici rapidi oggi registra un incremento con 491.574 nuovi test elaborati. Ieri erano stati 487.218. Il totale dei tamponi eseguiti da inizio pandemia sale a 100.645.374. Il tasso di positività rimane stabile allo 0,8%.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: