Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La bufala del sindaco di Nuoro contro i musulmani che non vogliono carne di maiale nella mensa scolastica

Un fantomatico botta e risposta tra i musulmani e il sindaco di Nuoro che alimenta l’odio religioso e contro gli immigrati

Riscontriamo che dal 26 ottobre 2021 è iniziata a circolare una presunta nota del sindaco di Nuoro in risposta a dei musulmani che non vorrebbero la carne di maiale nella mensa scolastica comunale frequentata dai loro figli. La nota viene copia incollata in molteplici post, ottenendo numerosi commenti di approvazione per il sindaco e odio contro i musulmani. Si tratta di una bufala.

Per chi ha fretta

  • Il testo circola dal 2017 e attribuito a Tomaso Locci, sindaco di Monserrato, da lui smentito.
  • Nel 2019 il testo torna a circolare, ma attribuito al sindaco di Nuoro. Quest’ultimo, Andrea Soddu, ha smentito tutta la bufala.

Analisi

Ecco uno dei post, pubblicato il 27 ottobre, contenenti la presunta lettera che riportiamo in parte qui sotto (il testo completo a fine articolo):

IL SINDACO DI NUORO RISPONDE AI MUSULMANI CHE HANNO CHIESTO DI ELIMINARE LA CARNE DI MAIALE DALLA MENSA SCOLASTICA.

I genitori musulmani hanno chiesto l’abolizione della carne di maiale in tutte le mense scolastiche della cittadina NUORESE

Il sindaco di NUORO cittadina della Barbagia ha rifiutato, e ha inviato una nota a tutti i genitori con la spiegazione.

Sono molteplici i post che circolano via Facebook, copia incollati e in alcuni casi accompagnati dall’hashtag #sindacoconlepalle (qui, qui e qui). A questo link è possibile accedere alla ricerca Facebook con i post corrispondenti (alcuni esempi qui sotto).

Una storia che circolava nel 2019

In un post del 26 ottobre, pubblicato nel gruppo Facebook Adesso Fuori Dai Coglioni, viene condivisa la lettera pubblicata dalla pagina Storie di Polizia Penitenziaria e sicurezza nel lontano 25 ottobre 2019.

Risulta che il post del 2019 venga ampiamente condiviso proprio in questi giorni (qui, qui e qui), incuranti che questo sia datato e già smentito in passato dallo stesso sindaco.

La smentita del sindaco

Il sindaco Andrea Soddu, ritratto nella foto diffusa nei post virali, aveva smentito la notizia tramite la propria pagina Facebook:

Sta girando via whatsapp una nota a mio nome sulla carne di maiale nelle mense scolastiche con considerazioni sulla religione islamica, i musulmani e l’integrazione.

Siamo davanti ad una notizia falsa, nessun musulmano mi ha chiesto di rimuovere la carne di maiale dai menù e, ovviamente, non ho dovuto dare una risposta.

Certamente non avrei usato i toni contenuti in questa vera e propria bufala (facilmente verificabile) che stridono con il mio pensiero e l’operato della nostra amministrazione.

La bufala del 2017

La stessa bufala circolava nel 2017, ma con un altro sindaco protagonista: Tomaso Locci, sindaco di Monserrato (Cagliari). Ecco il suo post di smentita:

Buonasera a tutti,
ho voluto chiarire, anche se la bufala era piuttosto trasparente.
Bufala tra l altro ben orchestrata facendo partire il tutto da un profilo FB la cui origine è di difficile individuazione da parte delle autorità preposte.
Cari amici e cittadini, continuiamo cosi: stando agli attacchi di natura verbale, fisica, “di genere” e ora anche a sfondo etnico-religioso che stiamo subendo,
significa che stiamo facendo bene e siamo sulla buona strada.
I nostri detrattori non sanno più cosa inventarsi…
w la costoletta di maiale.. preceduta da un buon piatto di cous cous alle verdure.. e naturalmente, ma non nelle mense scolastiche, tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino..
Buon proseguo di giornata a tutti.

Conclusioni

Si tratta di una bufala riciclata, utile a generare odio contro i musulmani e contro gli immigrati. Entrambi i sindaci coinvolti nelle due versioni della falsa nota hanno preso le distanze smentendone la paternità.

Di questa vicenda ne avevamo parlato anche nel 2019.

Il testo della bufala

Ecco il testo completo della bufala:

IL SINDACO DI NUORO RISPONDE AI MUSULMANI CHE HANNO CHIESTO DI ELIMINARE LA CARNE DI MAIALE DALLA MENSA SCOLASTICA *e spiega il perché. GRANDE, ADESSO GLI ALTRI SEGUANO IL SUO ESEMPIO! SE AGLI ISLAMICI NON STA BENE CHE TORNINO A CASA LORO O IMPARINO A RISPETTARE LE NOSTRE TRADIZIONI!

#sindacoconlepalle

I genitori musulmani hanno chiesto l’abolizione della carne di maiale in tutte le mense scolastiche della cittadina NUORESE
Il sindaco di NUORO cittadina della Barbagia ha rifiutato, e ha inviato una nota a tutti i genitori con la spiegazione.

Ecco la nota:

“I musulmani devono capire che devono adattarsi alla Sardegna ed a Nuoro, ai suoi costumi, le sue tradizioni, al suo modo di vivere, perché è lì che hanno scelto di emigrare. Devono capire che devono integrarsi e imparare a vivere in Sardegna.
Devono capire che devono essere loro a cambiare il loro stile di vita, non i nuoresi che così generosamente li hanno accolti.
Devono capire che i sardi non sono né razzisti né xenofobi, hanno accettato molti immigrati musulmani mentre il contrario non è vero, in quanto gli Stati musulmani non accettano gli immigrati non-musulmani.
Che non più di altre popolazioni, i sardi non sono disposti a rinunciare alla loro identità, alla loro cultura.
E se la Sardegna è una terra di accoglienza, non è il sindaco di Nuoro che accoglie gli stranieri, ma il popolo Nuorese della Sardegna nel suo complesso.
Infine, devono capire che a Nuoro con le sue radici giudaico-cristiane, alberi di Natale, chiese e feste religiose, la religione musulmana deve rimanere nella sfera privata.
Il comune di Nuoro ha diritto di rifiutare ogni concessione all’Islam e Sharia.
Per i musulmani, che sono in disaccordo con la laicità e non si sentono a loro agio a Nuoro, ci sono 57 bellissime nazioni musulmane nel mondo, la maggior parte di loro sotto-popolati e pronti a riceverli con le braccia aperte in conformità con la Sharia.
Se avete lasciato il vostro paese per Nuoro e non per altri paesi musulmani, è perché avete ritenuto che la vita è migliore in Sardegna che altrove.
Ponetevi la domanda, solo una volta: “Perché è meglio vivere qui a NUORO invece che nei vostri paesi? ” Una mensa con carne di maiale è parte della risposta.”

ESEMPLARE
Condividi questo per promuovere la tolleranza nel mondo.
Questo è quello che dovrebbe essere adottato da tutti i Paesi.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione sulle piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Leggi anche: