Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Genoa, ora è ufficiale: esonerato Ballardini. Tutto pronto per l’arrivo di Shevchenko

Per l’ex attaccante del Milan e c.t. dell’Ucraina è pronto un contratto biennale con opzione per una terza stagione

Adesso è ufficiale. Davide Ballardini non è più l’allenatore del Genoa. A comunicarlo è stata la società stessa con una nota pubblicata nel pomeriggio di oggi, 6 novembre: «Il club ringrazia il tecnico e il suo staff per il lavoro svolto, l’impegno e la passione sempre dimostrati». La notizia dell’esonero era nell’aria dalla sera di ieri, dopo il pareggio in extremis del Genoa contro l’Empoli per 2-2. A prendere il posto di Ballardini sarà con ogni probabilità Andriy Shevchenko. Per l’ex attaccante del Milan e c.t. della nazionale dell’Ucraina sino agli scorsi Europei è pronto un contratto biennale con opzione per una terza stagione. Ballardini in 12 partite sino ad ora disputate ha raccolto appena 9 punti.


Leggi anche: