Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, i nuovi contagi volano sopra gli 11 mila (11.555): aumentano ancora i ricoveri, stabile il tasso di positività al 2%

La pressione ospedaliera aumenta con 50 nuovi ingressi in terapia intensiva (ieri 39). Sono 4.145 i ricoverati nei reparti ordinari

Il bollettino del 20 novembre 2021

Salgono ancora i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della salute continua a registrare numeri oltre quota 10mila: oggi, 20 novembre, sono 11.555 i nuovi contagi contro i 10.544 di ieri, 10.172 di due giorni fa. Anche il dato sugli attualmente positivi cresce: 143.401 (ieri 137.130). Sul fronte dei decessi la curva epidemiologica si mostra invece stabile: le vittime legate al virus registrate nell’ultima giornata sono 49, in lievissimo calo rispetto ai 48 nuovi decessi riportati ieri. Il totale dei morti segnalati da inizio emergenza arriva così a quota 133.131.


La situazione negli ospedali

La pressione ospedaliera aumenta con 50 nuovi ingressi in terapia intensiva (ieri 39) e un numero totale di ricoverati in area critica pari a 512 (lo stesso di ieri). Per quanto riguarda i reparti ordinari gli ospedalizzati delle ultime 24 ore crescono rispetto al numero riportato ieri: dai 4.145 del 19 novembre ai 4.250 di oggi. Le persone positive al virus e attualmente isolate in casa salgono a quota 138.639 contro le 132.473 di ieri.


Tamponi e tasso di positività

L’attività di tracciamento dei casi oggi, 20 novembre, registra un aumento con 574.812 nuovi tamponi effettuati (ieri erano stati 534.690). Il totale di test effettuati da inizio monitoraggio arriva a quota 114.012.631. La percentuale del tasso di positività rimane stabile al 2%.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione

Leggi anche: