Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il sondaggio: sì al lockdown per chi non è vaccinato

Secondo Euromedia Research due terzi degli italiani è a favore delle restrizioni per i No vax

L’ipotesi di un lockdown per i non vaccinati e di dare il Green pass solo a chi fa la terza dose di vaccino piace agli italiani. Secondo un sondaggio di Euromedia Research illustrato oggi da Alessandra Ghisleri su La Stampa il 66,2 degli italiani è a favore del lockdown per i non vaccinati (contrario è il 36,8%) mentre l’ok alla Certificazione Verde Covid-19 solo a chi fa la terza dose riceve l’ok del 48% del campione (è contrario il 36,9%). A favore della vaccinazione dei bambini invece è il 44,3% del campione (contrario è il 35,7%). Il quotidiano aggiunge che tra coloro che sono stati vaccinati il 76,7% è favorevole oggi ad un lockdown esclusivo per i «non vaccinati». Con un consenso trasversale in tutto l’elettorato. E c’è di più: il 51,1% degli italiani vaccinati è favorevole a vietare le manifestazioni No vax, mentre il 29,3% desidererebbe che fossero limitate in aree ben definite delle città. L’83,2% degli italiani maggiorenni ritiene queste manifestazioni pericolose per la diffusione dei contagi. E oggi un cittadino su due sarebbe favorevole a togliere il Green Pass a chi dovesse rifiutare la terza dose booster.


Leggi anche: