Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Caso Pantani, la Procura di Rimini riapre l’indagine per omicidio. Sentita la madre

Il giallo della morte di Marco Pantani si riapre per la terza volta. L’ultima inchiesta nel 2016 era stata archiviata e l’omicidio escluso

Riaperta per la terza volta, l’inchiesta su Marco Pantani proverà a fare luce sulla morte del campione di ciclismo avvenuta nel 2004. Si tratta di un fascicolo per omicidio e contro ignoti aperto dalla Procura di Rimini dopo l’invio dell’informativa da parte della commissione parlamentare antimafia lo scorso 2019. La notizia è stata confermata ad Ansa dall’avvocato difensore della famiglia Pantani, Fiorenzo Alessi. L’ultima volta, nel 2016, l’inchiesta bis era sta archiviata con l’esclusione dell’ipotesi di omicidio. Dopo aver convocato anche la madre del Pirata nei giorni scorsi, ora la Procura ha deciso di tornare a fare luce sulla tragedia.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: