Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nadal duro su Djokovic: «Accetti le conseguenze delle sue scelte. Il mondo ha sofferto troppo per non seguire le regole» – Il video

Il campione spagnolo: «Mi fido di quello che dicono le persone che conoscono la medicina: se ci dicono che è importante vaccinarsi, dobbiamo vaccinarci»

«Ho avuto il Covid, sono stato vaccinato due volte, e l’unica cosa chiara è che se lo fai puoi giocare. Il mondo ha sofferto troppo per non seguire le regole». Così Rafael Nadal commenta la vicenda del collega Novak Djokovic, bloccato in aeroporto all’atterraggio in Australia a causa di problemi con il visto e con l’esenzione dal vaccino anti Covid. «Novak Djokovic ha preso le sue decisioni e ognuno è libero di farlo ma poi ci sono le conseguenze», ha continuato il campione spagnolo dopo la vittoria nel primo match del Melbourne Summer Set. «Mi dispiace per lui, ma allo stesso tempo penso che conosceva le condizioni da svariati mesi ed ha preso la sua decisione». Il messaggio di Nadal è piuttosto chiaro sulle polemiche che nelle ultime ore hanno riguardato il collega: «Credo sia normale che le persone in Australia siano infastidite, hanno dovuto attraversare duri lockdown, molti non hanno potuto fare rientro nel proprio Paese». E aggiunge: «Mi fido di quello che dicono le persone che conoscono la medicina: se ci dicono che è importante vaccinarsi, dobbiamo vaccinarci. Questo è il mio pensiero».


Leggi anche: