Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’ondata in Francia segna un nuovo record, il ministro della Salute: «Più di 350 mila casi: anche gli ospedali messi a dura prova»

Come annunciato al Parlamento francese dal ministro della Salute Véran, in Francia ci sono circa 22mila persone ricoverate nei reparti Covid e quasi 4mila in terapia intensiva

Segna un nuovo picco il bollettino quotidiano dei contagi in Francia, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati più di 350 mila nuovi casi di Coronavirus secondo il ministro della Salute, Olivier Véran. Ieri 10 gennaio in Francia, i contagi giornalieri erano stati 93 mila, a fronte del basso numero di tamponi effettuati la domenica. All’Assemblée Nationale, il ministro francese ha ammesso: «Anche il sistema ospedaliero è messo a dura prova. Ci sono 22 mila pazienti ricoverati per Covid, 3.900 in terapia intensiva in un periodo segnato anche dall’influenza e dalle conseguenze della bronchiolite, che è stata particolarmente forte quest’anno».


Leggi anche: