Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 380 morti in un giorno. I nuovi contagi sono 192.320: il tasso di positività sale al 16,3%

Nei reparti Covid ordinari ci sono al momento 19.500 pazienti. I malati più gravi ricoverati in terapia intensiva ammontano a 1.688

Il bollettino del 19 gennaio 2022

Nelle ultime 24 ore le vittime confermate legate al Coronavirus sono state 380, nel bollettino di ieri se ne contavano 434. Complessivamente, i decessi registrati da inizio pandemia sono arrivati a quota 142.205. Sul fronte delle nuove infezioni, nell’ultima giornata sono state testate positive +192.320 persone (ieri l’incremento dei contagi era pari a +228.179). I numeri arrivano dal consueto aggiornamento quotidiano della Protezione civile e del ministero della Salute. Su tutto il territorio nazionale, ci sono al momento 2.626.590 attualmente positivi. Per quanto riguarda invece i casi totali registrati da inizio pandemia, siamo arrivati a quota 9.219.391.


La situazione negli ospedali

Nei reparti Covid ordinari ci sono al momento 19.500 pazienti. I malati più gravi ricoverati in terapia intensiva ammontano a 1.688. Gli ingressi giornalieri in questo reparto sono 134 (ieri lo stesso dato era pari a 150). Complessivamente, in isolamento domiciliare ci sono 2.605.402 persone su tutta la penisola. Quanto al dato che si riferisce al totale dei dimessi e dei guariti, è ormai arrivato a quota 6.450.596.


Tamponi e tasso di positività

I numeri del bollettino quotidiano relativi alla pandemia da Coronavirus arrivano a fronte di 1.181.889 nuovi test, per un totale di 159.001.733 tamponi effettuati dall’inizio dell’emergenza. Il tasso di positività è in rialzo: si attesta al 16,3% (con un incremento rispetto a ieri di un +0,9%).

Ieri e oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: