Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia
MONDO AfricaCalcioStadiVideo

Coppa Africa, almeno sei vittime nella ressa fuori dallo stadio di Yaoundè – Il video

Secondo le testimonianze raccolte sul posto dalle agenzie di stampa oltre i morti si contano anche parecchi feriti in gravi condizioni

Le prime informazioni sono riferite da fonti locali che lavorano per la Bbc. Durante una partita della Coppa d’Africa fra Camerun e Isole Comore i tifosi hanno cominciato ad accalcarsi per entrare allo stadio, una ressa che avrebbe provocato la morte di diverse persone. Almeno sei. Tutto è successo fuori dallo stadio di Yaoundè, capitale del Camerun. Lo stadio è in grado di accogliere 60 mila tifosi ma, a causa delle restrizioni per il Covid, la capienza era stata ridotta all’80 per cento. Sui social stanno circolando i primi video che riprendono gli scontri fuori dallo stadio. L’infermiera Olinga Prudence parlando con l’agenzia di stampa Ap ha chiarito che ci sarebbero anche diversi feriti: «Alcune persone sono in condizioni disperate. Dovremo portarle in un ospedale specializzato». La Confédération Africaine de Football ha diffuso un comunicato ufficiale: «Stiamo attualmente indagando sulla situazione e sta cercando di ottenere maggiori dettagli su quanto accaduto. Siamo in costante comunicazione con il governo del Camerun e il Comitato Organizzatore Locale. Questa sera, il presidente della CAF, il dottor Patrice Motsepe, ha inviato il segretario generale, Veron Mosengo-Omba, a far visita ai sostenitori ricoverati nell’ospedale di Yaoundé».


Leggi anche: