Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sinner non ce l’ha fatta: battuto (con onore) in tre set da Tsitsipas ai quarti dell’Australian Open

Il 20enne tennista azzurro è stato battuto nei quarti da Stefanos Tsitsipas, n.4 del mondo, che si è imposto per 6-3, 6-4, 6-2, in poco più di due ore

È finita la corsa di Jannik Sinner agli Australian Open. Il 20enne tennista azzurro è stato battuto nei quarti da Stefanos Tsitsipas, n.4 del mondo, che si è imposto per 6-3, 6-4, 6-2, in poco più di due ore. Svanisce così per la seconda volta per l’altoatesino l’obiettivo della prima semifinale di uno Slam. Sinner si ferma per la seconda volta ai quarti di un grande torneo dopo il Roland Garros 2020. L’Italia resta in corsa con Matteo Berrettini, che venerdì cercherà un posto in finale contro lo spagnolo Nadal.


Leggi anche: