Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Novak Djokovic iscritto a Indian Wells nonostante l’obbligo vaccinale. Ma rischia di non scendere dall’aereo

Il tennista è nell’entry list ufficiale. Ma potrebbe avere problemi persino a toccare il suolo degli Usa

Il tennista Novak Djokovic è iscritto alla entry list ufficiale del torneo ATP di Indian Wells, che si giocherà in California, dal 9 al 20 marzo. E potrebbe scoppiare un nuovo caso dopo quello che l’ha coinvolto in Australia, dove alla fine di una querelle giudiziaria è stato espulso dal governo. Gli organizzatori del torneo americano hanno dichiarato che per partecipare è necessaria una prova valida di vaccinazione completata: «Le linee guida per i giocatori sono regolate dai protocolli stabiliti dalla WTA e dall’Atp, nonché da eventuali restrizioni stabilite dagli Stati Uniti d’America in merito allo stato di vaccinazione dei viaggiatori internazionali che entrano nel Paese». Per questo Djokovic potrebbe avere difficoltà addirittura all’ingresso negli Stati Uniti. Il tennista ha già vinto per cinque volte il torneo di Indian Wells, uno dei più importanti del circuito ATP.


Leggi anche: