Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, i resti dell’Antonov AN-225: le immagini che confermano la distruzione dell’aereo più grande del mondo

Il velivolo, parcheggiato in un’area nei pressi di Kiev, era stato colpito nei giorni scorsi dai bombardamenti russi

Alcune immagini pubblicate dalla tv russa Channel One confermano che l’Antonov AN-225 è stato distrutto. L’aereo più grande del mondo, ribattezzato Mriya («sogno» in lingua ucraina) e parcheggiato in un’area nei pressi di Kiev, è stato colpito nei giorni scorsi dai bombardamenti delle forze militari russe. La notizia della distruzione dell’Antonov era stata data dal ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba. La società Ukroboronprom, proprietaria dell’aereo, aveva fatto sapere che l’Antonov era stato distrutto e che sarebbe stato ricostruito a spese della Russia. Il costo stimato è di 3 miliardi di dollari.


Leggi anche: