Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il messaggio di Zelensky ai civili in fuga: «Presto potrete tornare perché non ci sarà più alcuna minaccia» – Il video

Il presidente ucraino ha parlato alla nazione: «Oggi è sabato ma il nostro Paese non conosce più weekend. E sarà così fino a che non vinceremo»

«Sono sicuro che presto potremo dire alla nostra gente: tornate! Tornate da Polonia, Romania, Slovacchia e da tutti gli altri Paesi. Tornate perché non c’è più alcuna minaccia». Questo il messaggio inviato da Volodymyr Zelensky ai civili in fuga dall’Ucraina in un discorso alla nazione tenuto oggi, 5 marzo. «Oggi è sabato ma non vuol dire nulla. Il nostro Paese non conosce più weekend. Non importa più quale ora indica l’orologio o quale giorno il calendario. E sarà così fino a che non vinceremo», ha detto il presidente ucraino.


Leggi anche: