Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

M5s, via libera allo Statuto: oltre il 90% di sì, ma i voti sono solo 38 mila

Ieri non era stato raggiunto il quorum, fissato a 65 mila iscritti: nella votazione di oggi non era prevista alcuna soglia

Lo Statuto “corretto” del M5s ha passato il voto degli iscritti, con oltre il 90% di favorevoli. Hanno partecipato alla votazione 38.735 persone. Ieri (34 mila votanti) non era stato raggiunto il quorum, fissato a 65 mila iscritti: nella seconda votazione di oggi non era prevista alcuna soglia. I due quesiti hanno rispettivamente ottenuto il 91,68 % e il 90.81 % di voti favorevoli. Il primo chiedeva all’assemblea di votare per la ripetizione della deliberazione assembleare adottata lo scorso agosto avente ad oggetto la proposta di modifica dello Statuto. Il secondo chiedeva di approvare le modifiche allo Statuto richieste dalla Commissione di Garanzia degli statuti. Nella precedente consultazione sullo Statuto di Conte il M5s aveva raccolto quasi 61 mila votanti, anche se in due giorni.


Leggi anche: