Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Italia fuori dai Mondiali ma Mancini non molla: «Sono giovane, con gli Azzurri posso divertirmi ancora»

Dopo la mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale, dice: «Non possiamo tornare indietro per recuperare quello che a novembre non avremo, ma possiamo guardare avanti»

Roberto Mancini non farà alcun passo indietro. Anzi. Ha intenzione di dire di sì all’invito di Gravina a restare alla guida della Nazionale, nonostante la mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale: «Perché penso di poter restare? Perché sono giovane, e con questi ragazzi penso di potermi divertire ancora», ha detto. La sua intenzione dovrà essere formalizzata alla Figc dopo la partita con la Turchia. «Non possiamo tornare indietro per recuperare quello che a novembre non avremo, ma possiamo guardare avanti», ha aggiunto. Con il presidente Gravina? «Allineato su tutto».


Foto in copertina: ANSA/LUCA ZENNARO


Leggi anche: