Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’esplosione nella città russa di Belgorod: «Colpito un deposito militare, 4 soldati morti» – Il video

In un video diffuso sui social network si mostrano luci in lontananza e poi un fortissimo rumore. Nell’esplosione sono morti quattro militari russi

Nella notte di ieri un’esplosione è stata registrata vicino alla città russa di Belgorod nel villaggio di Krasnyi Oktyabr. Sarebbe stato colpito un deposito militare. In un video diffuso sui social network si mostrano luci in lontananza e poi un fortissimo rumore. Nell’esplosione sono morti quattro militari russi. L’Ucraina non ha commentato. Belgorod si trova a 50 chilometri da Kharkhiv, a sua volta bersaglio dei missili russi in questi giorni. Secondo alcune fonti citate dal media Nexta l’agenzia russa Ria Novosti avrebbe parlato di “fattori umani” come causa dell’esplosioni, senza ulteriori specificazioni.


Leggi anche: