Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia
MONDO KievRussiaUcrainaVideo

Kiev premia il soldato di Snake Island che aveva detto ai russi «Go fuck yourself» – Il video

Lui e le altre guardie di Snake Island erano stati dati inizialmente per morti. Poi sono stati scambiati con prigionieri russi

Roman Hrybov, il soldato ucraino che ha pronunciato l’ormai famosa frase «Nave da guerra russa, vai a farti fottere» quando gli è stato chiesto di arrendersi, è tornato a casa. Inizialmente si pensava che Hrybov e tutte le guardie di confine di Snake Island fossero state uccise durante un attacco russo. Invece lui e le altre guardie sono stati catturati dai russi sullo sperone roccioso a sud del porto di Odessa quando la città è finita sotto i bombardamenti di Mosca nel primo giorno dell’invasione russa in Ucraina. Poi è stato rilasciato nell’ambito di uno scambio di prigionieri e successivamente ha ricevuto una medaglia per i servizi resi alla nazione. Le prime notizie provenienti da Snake Island avevano dato per morte tutte le 13 guardie di frontiera ucraine, che avevano rifiutato di arrendersi secondo i racconti. Il presidente Volodymyr Zelensky aveva annunciato per loro la decorazione di Eroe dell’Ucraina. Pochi giorni dopo si è scoperto che i soldati erano ancora vivi ed erano stati fatti prigionieri dai russi. «Tutti coloro che erano stati fatti prigionieri sono stati scambiati. La Russia ha avanzato questa proposta. Li abbiamo scambiati senza esitazione… Coloro che sono morti, sono eroi», ha detto Zelensky.


Leggi anche: