Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le parole chiave della guerra, dalla A alla Z

Babi Yar

Il Babi Yar Holocaust Memorial Center è un’istituzione educativa e un insieme di installazioni, comprendente un fossato lungo 150 metri, largo 30 e alto 15, ubicato a Kiev. Il sito, danneggiato pesantemente dai russi nel sesto giorno di guerra, commemora uno dei più terribili eccidi dell’Olocausto avvenuto tra il 29 e il 30 settembre del 1941, quando circa 34 mila ebrei – tra cui anziani, donne e bambini – vennero sterminati dall’esercito nazista e da reparti delle SS. In Ucraina, infatti, viveva una delle più grandi comunità ebraiche d’Europa. Il bombardamento del memoriale infanga simbolicamente e materialmente il ricordo delle vittime della Shoah.