Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Missione Minerva, la navicella arriva sull’ISS: gli abbracci tra gli astronauti – Il video

La Crew Dragon si aggancia al boccaporto all’1,40. Ora la missione della durata di sei mesi

Nella notte la navicella Crew Dragon Freedom si è agganciata al boccaporto della Stazione Spaziale Internazionale all’1,40 (ora italiana). Il Crew-4 è decollato ieri dal Kennedy Space Center della NASA a bordo del razzo SpaceX Falcon 9 di Musk. Con l’aggancio è partito l’applauso del personale della Nasa, di Esa e di SpaceX. Ad accoglierli c’erano i 7 membri dell’equipaggio della Stazione Spaziale, con Raya Chali, Thomas Mashbirn e Kayla Barrow, tutti della Nasa, Oleg Artemyev, Denis Matveyev e Sergei Korsakov, dell’agenzia spaziale russa Roscosmos, e il tedesco Mathias Maurer dell’Esa. Subito dopo l’apertura del portello e l’incontro con abbracci e sorrisi con l’equipaggio dell’Iss.


Gli astronauti Bob Hines, Jessica Watkins e Kjell Lindgren della NASA, insieme a Samantha Cristoforetti dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea), trascorreranno quasi sei mesi per la “Spedizione 67-68”: condurranno cioè ricerche scientifiche per preparare l’esplorazione umana oltre l’orbita terrestre. Il loro rientro è previsto per metà settembre.


Leggi anche: