Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Mihajlovic è tornato a casa, l’annuncio del Bologna dopo le dimissioni dall’ospedale: «È in buone condizioni generali»

A fine marzo l’allenatore del Bologna aveva annunciato di doversi fermare: «contro questa malattia bastarda»

È tornato a casa Sinisa Mihajlovic, dimesso oggi 2 maggio dall’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dove era ricoverato dalla fine dello scorso marzo. L’allenatore del Bologna era dovuto tornare al Sant’Orsola per riprendere una terapia contro la possibile ricomparsa della leucemia, di cui si era ammalato negli anni scorsi. Come ha comunicato la stessa società rossoblu, Mihajlovic è «in buona condizioni generali». Al punto che l’allenatore sarebbe pronto a tornare in panchina già nel prossimo impegno della squadra in trasferta contro il Venezia. Da quando è dovuto tornare in ospedale, Mihajlovic non avrebbe comunque mai smesso di dare il suo contributo alla gestione del gruppo, seguendo la squadra a distanza con una serie di riunioni in videoconferenza e mantenendo strettissimi contatti con i suoi collaboratori.


Leggi anche: