Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky ricorda il giornalista combattente Markov: «Ucciso dai russi, Putin la pagherà» – Il video

Morto a Kharkiv durante i combattimenti: lascia un figlio

Nel suo videomessaggio su Facebook di stanotte il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha annunciato la morte di Oleksandr Markov, giornalista dei canali TV Dom e Ukraina 24 e militare delle forze armate ucraine. Markov, 36 anni, è morto nella regione di Kharkiv durante i combattimenti per il controllo della città di Izium. «Che suo figlio Vladyslav lo sappia: la Russia si porterà addosso la responsabilità di questa morte», dice Zelensky. «Vinceremo per l’Ucraina. Sono sicuro che fosse il sogno di Oleksandr. E lo faremo diventare realtà. Eterna memoria a lui e a tutti i nostri eroi che hanno dato la vita per l’Ucraina!», conclude il presidente.


Leggi anche: