Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il bombardamento di Odessa con missili ipersonici Khinzal su hotel e centri commerciali – Il video

Secondo Kiev tre missili hanno colpito il centro commerciale e altri sette gli hotel a Zatoka, un insediamento che si trova nell’Ucraina sudoccidentale

Il bombardamento di Odessa ha colpito un centro commerciale e due hotel. E i russi hanno usato i missili ipersonici Khinzal. Secondo Kiev tre missili hanno colpito il centro commerciale e altri sette gli hotel a Zatoka, un insediamento che si trova nell’Ucraina sudoccidentale. Lo ha reso noto Sergey Bratchuk, portavoce dell’amministrazione militare regionale di Odess. La Cnn ha geolocalizzato e verificato l’autenticità di due video che circolano sui social e mostrano danni significativi alla struttura turistica di Zatoka. Le unità russe ieri hanno attaccato la città usando sottomarini, navi e aerei. La Cnn afferma che non è chiaro perché sia stato colpito l’albergo e chi o cosa potesse ospitare. Il bilancio finale ucraino parla di un morto e cinque feriti. I missili russi hanno colpito Odessa alle 22,30, le strade fortunatamente erano vuote per via del coprifuoco. In un filmato pubblicato online dall’esercito ucraino si vedono i vigili del fuoco tra le macerie di quelli che erano un centro commerciale e un magazzino.


Leggi anche: