Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Qatar 2022, le lacrime dei calciatori ucraini dopo la sconfitta a Cardiff – Il video

Al termine del match la nazionale di Kiev è andata sotto gli spalti occupati dai suoi tifosi per ringraziarli del supporto

L’obiettivo era il Girone B dei Mondiali in Qatar. Un girone in cui avrebbero incontrato anche Stati Uniti, Inghilterra e Iran. Tutte già qualificate. Questa sera a Cardiff l’Ucraina non è riuscita a centrare questo risultati. La nazionale di calcio allenata da Oleksandr Petrakov ha perso 1-0 a contro i padroni di casa del Galles che per la prima volta arrivano ai Mondiali dopo una qualificazione nel 1958. Finita la partita le lacrime dei calciatori ucraini si sono mischiate con la pioggia che batteva sul campo. I calciatori della nazionale di Kiev sono comunque andati sotto gli spalti dei tifosi ucraini per ringraziarli del sostegno. Con loro anche Gareth Bale, capitano del Galles che ha raggiunto gli ucraini per applaudirli e confortarli.


Leggi anche: