Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Arrestato un 25enne molestatore seriale: per lui in viale Gioia a Milano c’erano i cartelli «pericolo»

Il giovane è finito ai domiciliari per sei casi di violenze contro donne e ragazze. Ma le segnalazioni nelle ultime settimane sarebbero state molte di più

È stato arrestato un giovane 25enne accusato di essere il molestatore seriale che avrebbe commesso diverse aggressioni a più donne nei pressi di via Melchiorre Gioia, nella zona nord-est di Milano. A suo carico, la gip Patrizia Nobile ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare per sei episodi di violenza sessuale ed è stato bloccato ieri sera, 6 giugno. Da diverse settimane, molte ragazze e donne avevano denunciato alla polizia di essere state avvicinate e poi molestate in quella zona, vicina alla stazione centrale del capoluogo lombardo. Le diverse segnalazioni e denunce avevano portato i cittadini ad attaccare diversi cartelli che avvertivano del potenziale molestatore e invitavano le vittime a denunciare. Il presunto molestatore seriale è stato giudicato, lo scorso ottobre, parzialmente incapace di intendere e di volere a seguito di una perizia psichiatrica eseguita nel corso delle indagini. Le indagini sono state condotte dalla Polizia e coordinate dal procuratore aggiunto Letizia Mannella e dal pm Giovanni Tarzia.


Leggi anche: