Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Francia, altre 9 segnalazioni di «punture selvagge»: le iniezioni a tradimento durante i festival musicali

Nuove denunce di attacchi per il festival Papillons de Nuit, che si è svolto dal 3 al 5 giugno

Continua a crescere il fenomeno delle «punture selvagge» che vengono effettuate a tradimento con le siringhe durante feste o grandi eventi musicali. Secondo quanto riporta la stampa francese, gli organizzatori del festival Papillons de Nuit, che si è svolto dal 3 al 5 giugno in Normandia, ci sono state nove segnalazioni di iniezioni selvagge su 86.000 partecipanti dell’evento. Le vittime sono state assistite sul luogo dai servizi sanitari e all’ingresso del festival sono stati aumentati i controlli affinché non entrassero altre siringhe. Il pubblico ministero Michael Giraudet, che ha confermato i fatti, ha riferito che alcune delle vittime erano anche sotto l’effetto di molto alcol. «Tutte le forze di sicurezza interna e la comunità forense sono pienamente mobilitate su questo fenomeno, che viene preso molto sul serio», ha dettoil pm. Già nelle scorse settimane un giovane 20enne di Tolone è stato rinviato a giudizio in un’indagine sulla questione. Anche a Belfort sei persone avevano denunciato di essere state punte durante un festival, così come altre quattro a Gers in occasione del festival Pentecostavic a Vic-Fezensac.


Leggi anche: