Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Ho un mieloma: ha un suono dolce, ma è insidioso». L’annuncio di Giovanni Allevi: «Perdonatemi, combatterò lontano dal palco»

L’artista ha spiegato il motivo del suo improvviso stop ai concerti con un messaggio sui social

Il pianista Giovanni Allevi sui social ha annunciato di aver scoperto di essersi ammalato di tumore: «Non ci girerò intorno. Ho scoperto di avere una neoplasia dal suo dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa». L’artista ha quindi spiegato il motivo del suo recente allontanamento dal palco, pubblicando un post con una foto delle sue mani che scrivono proprio la parola «mieloma» su una partitura. Per questo Allevi ha deciso di proseguire la pausa dai concerti, prendendosi altro tempo per sé: «La mia angoscia più grande è il pensiero di recare un dolore ai miei familiari e a tutte le persone che mi seguono con affetto. Ho sempre combattuto i miei draghi interiori in concerto insieme a voi, grazie alla Musica. Questa volta perdonatemi, dovrò farlo lontano dal palco». Il 29 giugno 2017 Allevi era stato operato d’urgenza per il distacco della retina, avvenuto durante un concerto del tour in Giappone. Nonostante tutto, il pianista aveva continuato a suonare aggravando la sua condizione, come aveva poi raccontato lui stesso. Da allora infatti ha una grave riduzione del campo visivo, che non gli permette di vedere la mano sinistra mentre suona.


Gli auguri di Fedez

Dopo l’annuncio sui social, il compositore è stato travolto da messaggi di affetto e di auguri di pronta guarigione da parte dei fan e del pubblico. Tra questi anche quello di Fedez che, tramite Twitter, ha voluto mandare un abbraccio virtuale al pianista: «Giovanni anche se non ci conosciamo ti faccio un grande in bocca al lupo per questo viaggio non facile, nella speranza che tutto si possa risolvere nel migliore dei modi. Spero ti arrivi questo mio/nostro grande abbraccio virtuale e ti aiuti a distrarti un po’». Un messaggio a cui ha successivamente risposto Allevi: «Caro Fedez, grazie infinite per il tuo affettuoso pensiero! Spero a presto».


Leggi anche: