Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Spagna, continuano gli incendi: in Castiglia e León bruciati già 25mila ettari di terreno – I video

Da giorni i vigili del fuoco sono impegnati a domare le fiamme. Diverse le evacuazioni e i servizi interrotti

La Spagna brucia da giorni. Sono vari gli incendi forestali che si sono sviluppati in diverse regioni del Paese e che stanno mettendo a dura prova i vigili del fuoco e gli altri servizi d’emergenza, impegnati a domare le fiamme. Il rogo che preoccupa di più è quello che brucia da cinque giorni a Sierra de la Culebra, una zona della provincia di Zamora (Castiglia e León): le fiamme hanno già bruciato più di 25 mila ettari di terreno e obbligato a evacuare centinaia di residenti. La linea ferroviaria ad alta velocità che collega Madrid con la Galizia è stata interrotta, dopo che alcuni treni sono stati costretti dalle fiamme a tornare indietro. Incendi anche in alcune zone in Navarra, dove nelle ultime ore sono state evacuate diverse località, in Catalogna, Aragona, Castiglia-La Mancia e nella Comunità Valenciana. La situazione, generata probabilmente dal caldo elevato, e prematuro, delle ultime settimane, sembra ora in miglioramento, visto che nelle ultime ore le temperature sono scese di molto.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: