Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Napoli, rifiuta lavoro di dieci ore al giorno in negozio per 280 euro al mese. La titolare: «I giovani non hanno voglia di lavorare» – Il video

L’autrice del video è Francesca Sebastiani. La sua testimonianza è diventata virale su TikTok

280 euro al mese per lavorare 10 ore e mezza al giorno in un negozio. È questa l’offerta che ha rifiutato Francesca Sebastiani, 22enne campana, per poi sentirsi rispondere dalla datrice del lavoro: «Voi giovani non avete proprio voglia di lavorare». Così Francesca ha deciso di pubblicare e commentare tutti gli screen della conversazione su TikTok. Oltre alle 10 ore e mezza da svolgere dal lunedì al venerdì, la proposta prevedeva di lavorare il sabato dalle 9.00 alle 20.30/21.00. Francesca ha fatto notare alla titolare che non l’orario non era adeguato alla retribuzione e la datrice ha risposto: «Perché sapendo che è sabato e ci sono più clienti rispetto alla settimana, volevi anche fare gli stessi orari come durante la settimana?». La ragazza le risponde allora che la colpa non è dei giovani che non vogliono lavorare, ma di chi non li mette nelle condizioni di poterlo fare con dignità e tutele.


TIKTOK / Screenshot dal video di Francesca Sebastiani

«Non sono un’eccezione»

Il video ha fatto il giro del web e sotto i commenti arriva una cascate di testimonianze simili. «Molti miei amici lavorano 8 ore al giorno per 80 euro a settimana», scrive un utente. Francesca rendendosi conto della viralità che ha raggiunto il video e dello scalpore che ha fatto nascere, ha deciso di farne un altro in cui si dice a sua volta sorpresa: «Ho visto che il mio video è girato su più pagine e siti, come se fosse una cosa eccezionale, ma ci tengo a dire che su TikTok è pieno di queste testimonianze».


TIKTOK / Screenshot dei commenti dal video di Francesca Sebastiani

Leggi anche: