Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Eboli, trovato morto il podista scomparso a 1 km dal traguardo: l’ipotesi della caduta fatale

Il cadavere del 47enne è stato ritrovato alla fine di un pendio, dopo una caduta di almeno un centinaio di metri

È stato ritrovato morto il podista di Salerno, scomparso da ieri sera durante una gara di trail running a Eboli, nel Salernitano. Dell’uomo, F.G. di 47 anni, si erano perse le tracce all’ultimo chilometro della gara che si stava svolgendo sui Monti Ebolitani, in un tratto molto impervio. Partite dalla mezzanotte di ieri 25 giugno, le ricerche di carabinieri e tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico campano hanno portato al ritrovamento del cadavere dell’uomo alla fine di un pendio. L’avvistamento è avvenuto in località Ernice, una zona su cui il regolamento della gara indicava maggiore prudenza, a maggior ragione con le condizioni di luce ridotte in cui si sarebbe svolta la gara. Secondo una prima ipotesi, il podista sarebbe scivolato e caduto per un centinaio di metri. L’uomo sarebbe morto dopo la caduta.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: