Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Due ragazzi sniffano cocaina nella metro di Milano», la denuncia di un passeggero nel giorno dello sciopero Atm – Il video

Le immagini sono diventate virali tra chat di pendolari e social, mentre i dipendenti dell’azienda di trasporti milanese si astengono dal lavoro dopo diverse aggressioni subite nei giorni scorsi

Due ragazzi hanno sniffato una sostanza che pare essere cocaina in metropolitana a Milano. I due giovani fanno tutto alla luce del sole: stendono la polvere bianca sullo schermo del telefono, con una carta di pagamento la dividono i strisce monoporzione e poi la sniffano aiutandosi con un cilindretto. Il tutto in mezzo al vagone della metropolitana che – come si sente nell’audio – si sta approcciando alla fermata De Angeli, sulla linea rossa. La maggior parte dei posti a sedere sono occupati, ma il gesto dei ragazzi non sembra suscitare particolare clamore tra i presenti. Appena le porte del convoglio si aprono, i due si affrettano a nascondere lo stupefacente. Il filmato circola nei gruppi Whatsapp e Telegram dei dipendenti Atm (l’Azienda dei trasporti milanesi) ed è stato diffuso oggi, lunedì 27 giugno, giorno dello sciopero di due ore – dalle 11 alle 13 – indetto dai lavoratori Atm a causa delle recenti aggressioni a uno di loro, a San Donato, e a un capotreno di Trenord avvenute nei giorni scorsi.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: